ricerca     punti vendita     IT
it    en    de    fr    ru
menu

1 - I riscaldatori

Perché devo acquistare un riscaldatore?
Per incrementare la temperatura dell'acqua al fine di ricreare un ambiente consono alle varie specie ospitate.
A tal proposito si raccomanda di scegliere il corretto wattaggio del riscaldatore tenendo conto della capacità della vasca, della temperatura ambiente e dell’incremento di temperatura che si vuole ottenere. L'incremento di temperatura si indica con (DeltaT), che è la differenza tra la temperatura richiesta nell'acquario e la temperatura della stanza dove questo è ospitato.

Dove posiziono il riscaldatore?
Collocare il riscaldatore in posizione verticale in un punto dell’acquario ove vi sia una buona circolazione d’acqua grazie alla presenza di una pompa di movimento; in caso contrario il termostato non lavora accuratamente e la temperatura desiderata potrebbe non essere raggiunta.
L’ottimale funzionamento si ottiene quando l’acqua riscaldata viene rapidamente allontanata dalla parte inferiore del riscaldatore prima che, risalendo, raggiunga il termostato ed interferisca nel suo corretto funzionamento.
NON USARE IL RISCALDATORE SE NON IMMERSO ALMENO FINO ALL’INDICAZIONE “MINIMUM”.
Dopo averlo immerso aspettare alcuni minuti prima di accenderlo, al fine di consentire al termostato di adattarsi alla temperatura dell’acqua.


Come imposto la temperatura desiderata?
NEWA Therm pro / NEWA Therm eco
Ruotare il perno di regolazione posto sulla sommità del cappuccio fino alla temperatura desiderata. La scala termometrica sul cappuccio permette una facile e precisa regolazione del riscaldatore senza estrarlo dall’acqua. La spia luminosa ne evidenzia il funzionamento.
Per una maggiore sicurezza, si consiglia di controllare la temperatura dell’acqua dopo alcune ore con un termometro di precisione.

NEWA Therm pro
La spia luminosa ne evidenzia il funzionamento:
LED ROSSO: riscaldatore in funzione
LED VERDE: temperatura raggiunta

NEWA Therm
Ruotare il perno di regolazione posto sulla sommita` del cappuccio fino alla temperatura desiderata visibile sul display a forma di termometro. Leggere il punto in cui la barra rossa mobile tocca la scala della temperatura. Il lato destro mostra la scala in gradi Fahrenheit, il lato sinistro quella in gradi Centigradi. Il regolatore della temperatura e` dotato di un meccanismo a scatti che consente di regolare la temperatura anche qualora non sia possibile vedere la scala termometrica. Ogni "CLICK" corrisponde a 0,5° C di variazione.

NEWA Therm mini - NEWA Therm preset
I modelli NEWA Therm mini plus e NEWA Therm preset sono  dotati di termoprotettore ripristinabile automaticamente e di termostato elettronico pre-tarato alla temperatura di 25° C +/- 1° C. Una luce rossa indica quando sono in funzione.


Come garantisco la durata del riscaldatore?
Il riscaldatore non necessita di manutenzioni, eccetto una periodica pulizia della provetta da eventuali incrostazioni di sali ed alghe. Per rimuovere le incrostazioni non utilizzare detergenti, solventi o acidi, ma solo acqua e aceto.

Raccomandazioni utili:
NON COLLEGARE MAI IL RISCALDATORE ALLA PRESA DI CORRENTE QUANDO E’ ANCORA FUORI DALL’ACQUA.
Il cordone di alimentazione non puo` essere nè riparato nè sostituito. Se danneggiato, sostituire l’intero riscaldatore.
Riscaldatori in vetro:
Il riscaldatore dovra` essere scollegato dalla presa di corrente almeno 10 minuti prima di toglierlo dall’acqua o prima di effettuare il cambio od aggiunte d’acqua.
Riscaldatori in plastica:
Scollegare l’apparecchio dalla presa di corrente prima di estrarlo dall’acqua. I riscaldatori sono dotati di un protettore termico che li tutela spegnendoli in caso di funzionamento senz’acqua. Dopo lo spegnimento i riscaldatori rientreranno automaticamente in funzione in circa 10 minuti.

Per maggiori informazioni tecniche, fare riferimento alle istruzioni  scaricabarili dalla pagina dedicata di ciascun prodotto.